There were some problems feeding me!

twitterbird says

Simmessa blog

Simmessa is a web site about Web design, Music, SAGA guitar Kits and the artist Simmessa!
  • Simmessa photos on flickr
  • Simmessa music on last.fm
  • Follow Simmessa on twitter
  • Simmessa music on myspace
  • Simmessa blogger on technorati
  • Simmessa RSS feed updates

Author Archives: simmessa

Passate ad Android?

Se vi interessa la tecnologia dovreste già saperlo, si è appena concluso a San Francisco il Google I/O, ovvero il più grande evento per sviluppatori Android del pianeta. Ok, direte voi, ma a me cosa ne viene in tasca? Parecchio, secondo me, e non dovete nemmeno alzare un dito… sempre più viziati da mamma Google [...]

Twitter per negati / 5

Client twitter e liste: Nonna ci risiamo, come con cosa? Non ti ricordi? È la nuova puntata della serie twitter spiegato a te! Adesso ti viene in mente? Bene, questa volta vediamo i client twitter e le liste, e con questo direi che le funzionalità di base ormai le conosci tutte, quindi preparati perchè dalla [...]

Twitter per negati / 4

Follow friday e hashtag L’avrete sicuramente capito arrivati sin qui, twitter è diventato quello che conosciamo grazie ai suoi utenti, e spesso all’insaputa dei suoi creatori. Ovviamente non sto parlando solo di popolarità, ma di tutto quello che gli utenti si sono inventati per renderlo un grande servizio. Follow friday e hashtag sono solo un [...]

Twitter per negati / 3

Un poco per volta, continua la premiata serie: “Twitter spiegato a mia nonna”… Sto includendo negli esempi tanti amici di twitter (siete una vagonata, abbiate pazienza se mi dimentico qualcuno ). A questo punto mi azzardo a presumere che mi capirete quando dico che è tutta gente che merita di essere followata! Questa volta vi [...]

Twitter per negati / 2

Continua la serie di articoli su “Twitter spiegato a mia nonna”, questa volta parliamo di contenuto e di strategie d’uso. Vai alla prima parte Cosa posso twittare? 140 caratteri possono sembrare pochi per esprimersi, ma in certi casi sono pure troppi, ed è evidente che in realtà tutto dipende da cosa voglio dire! L’idea originaria [...]

Frank Zappa once said:

You see, when I was a kid I used to save up for a month, so I could get an R&B album and, the same day, the completed works of Anton Webern. Maybe that means something. Maybe that tells you something about my music. -- Excerpt from the book "Rock and Other Four Letter Words", copyright 1968.

Please have some flickr cake!flickr candies for your eyes


Do you like what You see? there's more! While you're at it, let's connect on flickr.